Chatta ora!

Cosa fare quando il corriere consegna un pacco danneggiato?

Se il pacco consegnato dal corriere presenta delle anomalie, per esempio risulta aperto in uno o più punti, è sciacciato, mostra segni di rimaneggiamento dopo la partenza (scotch di diversi colori, una confezione diversa da come ve l’aspettavate), è importante segnalarlo subito al corriere che sta effettuando la consegna, prima di firmare la ricezione della spedizione. Ricordate anche di controllare, se la spedizione è multicollo cioè è composta da più pacchetti, che non ne manchi nessuno.

Quando alla consegna firmiamo senza riserva stiamo dichiarando che il pacco arrivato è conforme e integro e liberiamo pertanto il corriere da eventuali responsabilità. Capite quindi che è fondamentale, prima di firmare, di verificare che la confezione sia intatta e diversamente firmare con riserva specifica. Si tratta di un’attenzione che permette al mittente di rivalersi sul corriere e recuperare almeno in parte il valore del prodotto. Inoltre se il destinatario non firma con riserva il valore della merce assicurata non verrà comunque rimborsato dall’assicurazione.

Riserva specifica è quindi una firma con riserva che indichi in modo preciso ed esplicito qual è il problema riscontrato sul pacco. Esiste anche la firma con “riserva di controllo pacco integro”, che vuol dire che il pacco sembra integro ma firmate comunque con riserva, capite che è più difficile apporla su una spedizione che esternamente non presenta alcun danno. In ogni caso, anche se più difficile da far valere, ci sarà successivamente la possibilità di aprire una pratica per danno occulto.

L’autista potrebbe non permettervi subito di fare una firma con riserva. Il consiglio sempre è quello di insistere con fermezza per far valere il nostro diritto.
Avvisate anche il mittente della spedizione, soprattutto se si tratta di un negozio onine, perchè sia immediatamente informato del problema e possa aiutarvi a trovare una soluzione.

Cosa fare se il corriere non ci lascia firmare con riserva

In questo caso è meglio rifiutare la consegna e non accettare di firmare. Il trasportatore dovrà allora riportare alla filiale di consegna la spedizione e voi potrete contattare direttamente gli uffici del corriere per spiegare il problema e avere indicazioni precise su come risolverlo.

Per concludere

Se all'apertura del pacco il prodotto da voi acquistato risulta danneggiato, bisogna eseguire le seguenti operazioni:

  • Scattare almeno 2 foto
  • Scrivere una lettera di reclamo
  • Richiedere il rimborso o un altra spedizione
  • Inviare tutto via e-mail all'indirizzo; marinoarlia @gmail.com

 

 

Product added to wishlist
Product added to compare.